Archivio tag: Gnome

Ubuntu e i tasti aggiuntivi.

Aspire 1300Scrivo questo post perchè installando Ubuntu 7.10 su un Laptop Aspire 1300 e un PC dotato di tastiera e mouse Logitech wireless mi sono ritrovato installato il supporto per i tasti aggiuntivi correttamente configurati.
Per l’Aspire 1300 è stata quasi una scoperta casuale, se guardate l’immagine della macchina, il tasto di on/off si trova vicino ai tasti aggiuntivi e per sbaglio ne ho premuto uno.
E sorpresa!, ha fatto capolino Evolution il famoso client di posta, infatti il tasto accanto a quello di on/off ha disegnata l’iconcina della mail e premendolo si è avviato il programma giusto.
Aspire 1300 tasti aggiuntivi

A questo punto li ho provati tutti e tutto funziona alla perfezione.
Anche per il set tastiera/mouse wireless Logitech dove sulla tastiera sono presenti tre tasti aggiuntivi “WWW”, “Mail” e “Search” tutto è stato configurato perfettamente in fase di installazione collegando ai 3 tasti rispettivamente Firefox, Evolution e il tool di ricerca di Gnome gnome-search-tool.
Un’articolo così sembra banale vero? Mi ricordo tempi in cui per fare questo bisognava ricompilare il Kernel…..

Ricordiamoci che Ubuntu è una distribuzione GNU/Linux, quindi un sistema affidabile e sicuro, è Open Source, è semplice, è bello, è pieno zeppo di software installabile con un click da rete senza CD/DVD, senza licenze, e soprattutto gratuito.
Adesso è meno banale?
Avete un sistema che vi fà funzionare tutto il vostro hardware alla perfezione e non avete speso un euro (stavo per dire una lira roba vecchia), non è tanto banale sapere che gli sviluppatori hanno pensato anche ai dettagli…

Referencer

ReferencerOrganizzare documenti e gestire bigliografie con Gnome.

Referencer è un’applicazione per Gnome che serve ad organizzare documenti o referenze, può generare un file bibliografico in formato BibTeX.
Referencer include alcune caratteristiche che rendono il lavoro di referenziazione semplice:

  • Smart web links, referencer usa i codici documento DOI e metadati Url per fornire comodi links a un documento web, non c’è bisogno di mantenere dei segnalibri propri.
  • Importazione da BibTeX, Reference Manager e EndNote, non c’è bisogno di iniziare da zero – referencer importerà la tua bibliografia esistente usando la libreria BibUtils.
  • Tagging – non c’è bisogno di organizzare i documenti in rigide gerarchie di cartelle – con referencer puoi usare i tag per dare una categoria ai tuoi documenti.
  • Reperimento di metadati arXiv automatico – se inserisci in referencer un file PDF il quale ha un arXiv ID, referencer reperirà i metadati per questo documento in internet.

Beh un po’ di organizzazione ci vuole no?

SimDock

SimDockUna dockbar sile Mac OS X pr rendere più piacevole il desktop, traduco dalla home page ufficiale del progetto….
SimDock è una dockbar veloce e personalizzabile. Scritta in C++ e wxWidgets si inserisce bene in Gnome ma funziona su molti ambienti desktop. Non richiede Compiz ne l’accelerazione 3D.”…. installarla e configurarla è molto semplice vi segnalo una pagina su wiki.ubuntu-it.